Educhè in diretta su Radio Popolare: l’intervista a Carla Raffone

Giovedì 29 Aprile 2021, Carla Raffone rappresentante di Educhè, ha partecipato alla trasmissione radiofonica di Radio Popolare “Uno di Due”.

Durante il collegamento Carla ha avuto modo di raccontare l’attività del doposcuola di Educhè che, da anni, garantisce supporto scolastico a studenti di elementari, medie e scuole superiori.

L’attività che si svolge abitualmente presso i locali dell’oratorio San Lanfranco a Pavia, è stata messa a dura prova dalla situazione pandemica in corso. Tutti i volontari sono riusciti comunque a non far mancare il supporto ai ragazzi con la didattica a distanza.

Per ascoltare l’intervista clicca qui.

“E…state con Eduché”: il Comune concede il patrocinio al doposcuola estivo per bimbi e ragazzi

La Giunta comunale ha deciso di concedere il patrocinio oneroso all’iniziativa “E…state con Eduché”.

Il progetto estivo del doposcuola San Lanfranco promossa dall’APS Eduché, si articolerà, in presenza, con l’organizzazione di laboratori di sostegno scolastico di carattere ludico, ma con l’obiettivo di colmare eventuali lacune di apprendimento formatesi durante l’anno scolastico 2020/2021 per l’attività in DAD.

Durante i laboratori, nel rispetto delle norme anti Covid-19, i ragazzi potranno così ricominciare a frequentare compagni ed educatori, muovendo i primi passi verso un parziale ritorno alla normalità.

Auguri di Buona Pasqua da tutto lo staff di Educhè

Cari Amici,

l’emergenza sanitaria continua e non è ancora possibile incontrarsi, ma Educhè non vi lascia soli.

Continua il nostro doposcuola a distanza. Grazie al lavoro e alla disponibilità di tutti i volontari riusciamo a garantire ancora ore di studio a tutti i nostri ragazzi.

Possano questi giorni di festa portare nuova speranza per un domani migliore. Buona Pasqua!



Il doposcuola non si ferma: continua la didattica a distanza

Nonostante il periodo difficile segnato dalla pandemia da Covid-19, il doposcuola Educhè non si è mai fermato.

Dopo una breve pausa iniziale, non prevista e non desiderata, ma opportuna per riorganizzare il lavoro, i nostri ragazzi hanno continuato ad essere seguiti, anche grazie alla consegna di materiale informatico per proseguire la didattica a distanza.

Nella gallery alcune foto significative delle nostre lezioni online.